domenica 4 febbraio 2018

Giorni preziosi

Ed eccoci a Febbraio!!!
Essere arrivati fin qui con Anita ancora dentro la pancia al calduccio per me è un successo, sono felice e me la godo!!!
All'ultimo controllo il Super-gine non ha nemmeno voluto controllare il collo dell'utero: ora non ci importa più, siamo fuori pericolo e da adesso in poi Anita può nascere quando vuole!
Ha riscontrato che ancora è posizionata abbastanza alta, quindi secondo lui c'è ancora tempo.
Oggi sono a 36+6, e io davvero non ho fretta, questi giorni sono proprio preziosi per me!
Ho ricominciato ad andare a prendere Cesare all'asilo, con sua grandissima gioia; e a portarlo in giro, tempo permettendo, con la macchina.
Ho fatto tantissime cose in casa e finito la sua maschera da Pingu, che indosserà sabato prossimo alla festa a scuola. 
E sono riuscita anche ad andare a parlare con un'ostetrica e a farmi infilare in un corso Pre-parto già iniziato!
Quando mi metto in moto io smuovo le montagne: avevo deciso che volevo parlare assolutamente con questa ostetrica che aveva tenuto il corso Pre-parto di una mia amica, anche lei mamma bis, che mi aveva raccontato di aver trovato utilissimi i suoi consigli durante il secondo parto.
Al consultorio non sapevano darmi informazioni utili per rintracciarla, ma il destino ha voluto che un'altra mia amica mamma la conoscesse per altre vie, e grazie a lei sono riuscita ad avere il suo numero e a contattarla!
E' stata gentilissima e mi ha ricevuto tra un impegno e l'altro, gratuitamente: mi ha tranquillizzato molto e dato qualche consiglio. E poi si è occupata personalmente di farmi inserire in un corso di mamme che partoriscono a marzo, che si tiene il martedì mattina al consultorio.
Poter partecipare ad un corso di accompagnamento alla nascita era una cosa a cui tenevo, perchè sia per la gravidanza di Cesare sia per questa non era stato possibile, a causa del rischio di parto prematuro. Avevo la sensazione che mi mancassero dei consigli essenziali, quelli sulla respirazione, sulle tecniche per affrontare il dolore, sulle posizioni migliori da assumere durante il travaglio.
Il fatto di aver già partorito una volta non mi faceva sentire più esperta, anzi...avere la consapevolezza di come erano andate le cose mi faceva venire voglia di informarmi e di tentare, almeno in modo teorico, di affrontare la nascita di Anita in modo diverso.
Così martedì scorso sono andata: le altre mamme si conoscevano già tutte, avendo seguito già tre incontri, e la maggior parte di loro era alla prima gravidanza.
Ma l'ostetrica è molto brava e preparata, ci ha parlato del parto e delle sue fasi, delle varie eventualità che possono accadere e di come reagire.
In realtà quello che mi ha fatto più piacere, e di cui avevo più bisogno è stato potermi finalmente concentrare sulla pancia, su Anita e sul momento della sua nascita che si avvicina sempre di più.
Durante il giorno non mi dò mai il tempo nè lo spazio per soffermarmi su di lei e su me e lei, come invece facevo durante la gravidanza di Cesare..forse con i secondi figli è così..però un pò mi dispiace.
Invece quelle due ore le ho dedicate solo a noi due e ne sono stata proprio felice.
E poi, grazie a una generosa "donazione" di mia mamma, sono anche tornata dalla riflessologa!
Anche con lei abbiamo parlato del parto, e ha lavorato sul mio fegato per rinforzarlo, dato che è un aspetto molto importante per l'efficacia delle spinte. 
Insomma, in questi giorni ho fatto grandi cose e mi sento molto soddisfatta!
Mi sono fatta l'idea che Anita nascerà dopo la luna piena del 15 febbraio, ma per ora non ci sono segnali in quel senso. Spesso ho qualche doloretto e indurimento della pancia, ma niente di serio credo. Per quanto mi riguarda può nascere anche in ritardo, anche se non troppo, perchè vorrei evitare un'altra induzione! 
Per ora mi godo la mia famiglia, questo momento di vita a tre che non tornerà perchè dopo saremo quattro (cinque contando Trovatello!) e tutto sarà meravigliosamente diverso.

14 commenti:

  1. aspettavo giusto tue notizie!
    sono contentissima di queste novità, sei fuori pericolo di parto prematuro e questo è ottimo.
    anch'io non riuscivo a concentrarmi tanto sul secondo durante la gravidanza, e anche il "dopo" è molto diverso, almeno per me. a volte mi sento un po' in colpa, ma d'altra parte le condizioni sono talmente diverse che era impossibile che si replicasse la situazione del primo bimbo!
    Anita arriverà e crescerà in una famiglia diversa da quella in cui arrivò Cesare, e lei non conoscerá un altro modo di essere figlia e SORELLA per cui non si sentirà "privata" di nulla.
    in bocca al lupo...comincia il conto alla rovescia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, lei conoscerà una famiglia del tutto diversa, è normale che sia così. ..ogni bimbo ha la sua storia. ..e adesso conto alla rovescia davvero! !!! :) :) :)

      Elimina
  2. Che piacere leggere questo post! Ormai sei fuori pericolo! Ottime notizie! Anche io sono ancora qui oggi a 34+4 e per me è un ottimo traguardo..però ho continue contrazioni anche se irregolarissime cmq sono fastidiose e alcune davvero molto intense non certo leggerissime..però lontane da quelle giuste..queste continue contrAzioni a me fanno stare sempre sull'attenti oltre che un po stufa di questa sofferenza fisica..per metà febbraio devo sentire la mia gine che mi dirà quando è di turno in ospedale e mi farà lei un tracciato e controllo del collo..non mi dispiacerebbe se mi ricoverasse poi direttamente e se nascesse in poco tempo..il 14/15 febbraio sono belle date ed io al contrario di te non riesco proprio a godermi questa parte finale..saranno le contrazioni continue il dolore il pensiero di quando sarà? Ma non sono proprio del tutto serena..comunque ormai ci siamo e tocca resistere! Bene per il corso preparto io questa volta non l'ho fatto invece..spero di avere un parto veloce come della seconda😁 dai che manca poco e presto avremo le nostre bimbe tra le braccia! Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace tanto per le contrazioni, immagino che fastidio e che agitazione. ...però sicuramente farai velocissimo per il parto! !! Io per ora non ho fretta, sto bene per fortuna e riesco ancora a muovermi tranquillamente e a fare tante cose, quindi ne approfitto. ..anche se comincio a non vedere l'ora di conoscerla! :)

      Elimina
  3. daiii ormai ci sei quasi che bello chissa che nasca proprio il 14 sarebbe un bellissimo regalo di san valentino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sento il 16, non so perché. ..vedremo! !! :)

      Elimina
  4. Evviva!!!
    Io punto sul 19/21!
    Quando sarebbe il termine naturale?
    Io dal corso preparto ho conosciuto tante mamme...I consigli a me non sono serviti ma è comunque un bel momento per staccare dal corri corri quotidiano!
    Ma la riflessologa in cosa ti aiuta?
    Mio fratello sta andando da una ma non capisco di cosa si occupa precisamente...ci sta che controlli i piedi e da lì si muove?
    un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Darebbe il 26 febbraio! Chissà! :) con il parto indotto mi sa che i consigli servono a poco. ..è troppo doloroso! !! Però mi fa sperare di poter avere un parto diverso da quello di Cesare. ...Per la riflessologia ti ho scritto per messaggio! :)

      Elimina
  5. Sono proprio felice che siate arrivati a questo punto e che tu abbia ripreso le tue attività :) ormai ci sei! Prego che anita si faccia viva prima e non dopo :p
    ottimo per il corso preparto! Io dovrei iniziare sia quello di coppia che quello singolo a marzo (7mo mese). Oddio sono già a metà del 6 O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, anche tu ti avvicini al traguardo! E questi mesi voleranno! :) Che incredibile avventura. ...

      Elimina
  6. Che bello Ellie!!! e brava Anita! E' rimasto davvero poco e sono contenta che sei serena e ti auguro con tutto il cuore di non dover fare il parto indotto!!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, anche io me lo auguro tanto! !!!!

      Elimina
  7. Bene bene bene!!! Comunque è normale "dedicarsi meno alla pancia" con il secondo figlio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ,immagino sia così. ..adesso però sono curiosissima di conoscerla! :)

      Elimina