sabato 23 maggio 2015

Scherzetto...

Nostro figlio mi sa che è un tipetto dispettoso...ieri sera abbiamo fatto una gita alla Maternità dell'ospedale!!! Ma era un falso allarme, e infatti è ancora qui dentro che sguazza! Adesso vi racconto....
La mattina avevamo l'ultima visita con il Super-gine, che è stata un controllo molto veloce: mi ha fatto solo l'ecografia sulla pancia e lo ha misurato, sempre in modo un pò approssimativo perchè la sua posizione così bassa rende difficile misurargli perfettamente la testa, ma comunque lo ha trovato molto cresciuto, adesso dovrebbe pesare sui 3 kg e 200grammi, ma forse anche di più. Ha controllato placenta e liquido, che erano perfetti, e poi la mia pressione e le mie analisi, e anche queste andavano bene. Ora posso fare tutto, anzi, devo camminare e muovermi un bel pò, perchè con le medicine che ho preso per fermare le contrazioni può darsi che arrivi oltre il termine!!! Possiamo anche ritornare a farci le coccole (sempre che ci ricordiamo ancora come si fa, dopo due mesi...) perchè pare che quello aiuti a velocizzare l'arrivo del travaglio.
Poi il Super-gine ha detto che era felicissimo che tutto fosse andato per il meglio, ora che eravamo riusciti a raggiungere le trentasette settimane, e ha aggiunto: " Vi confesso che quel giorno, quando ho visto quel tuo collo dell'utero così accorciato, ci ero rimasto così male e mi ero preoccupato...perchè questa è una gravidanza PIU' CHE PREZIOSA, e DOVEVA andare tutto bene..."
Poi ha detto che la prossima volta ci rivedrà a "prodotto sfornato", dato che d'ora in poi si occuperanno di me le ostetriche dell'ospedale, anche se ovviamente vuole sapere quando partorisco. 
Per il controllo di ieri non ha voluto essere pagato, e lo abbiamo salutato tutti commossi, avevo voglia di abbracciarlo.....lo so che lo rivedrò presto, ma sarò senza pancia e con Cesare tra le braccia...e tutto per merito suo.....ha fatto sì che arrivasse il nostro miracolo e ha fatto si che restasse con noi, seguendoci con attenzione e passione...insomma, qualsiasi frase di ringraziamento non sarebbe stata sufficiente per tutto quello che ha fatto per noi....
Ci siamo avviati verso casa felici e sereni, in pace col mondo....e poi abbiamo deciso di fare una deviazione, e ce ne siamo andati in centro a mangiare una schiacciatina nell'osteria di un nostro amico, per festeggiare!
Nel pomeriggio Carl è tornato a lavorare, mentre sono venuti a trovarmi mia mamma e mio fratello da Roma. 
Stavo passeggiando nei dintorni di casa con loro e con Trovatello quando improvvisamente mi sono sentita.....tutta bagnata! Come se mi fossi fatta la pipì addosso, ma non mi scappava la pipì! Panico!!!
Siamo tornati velocemente e a casa ho controllato: il proteggislip era zuppo e anche le mutande erano belle bagnate...ma poi la "cascatella" si era fermata e non usciva più niente! Non sapevo cosa fare!!!
Ho chiamato Carl e lui mi ha detto di andare all'ospedale, perchè al corso le ostetriche avevano consigliato, se si era in dubbio di aver rotto le acque, di andare sempre senza aspettare.
E così con mia mamma e mio fratello siamo andati all'ospedale, e in cinque minuti eravamo lì, perchè è proprio dietro casa. 
Mi sentivo agitata, un pò spaventata, ma non ho voluto prendere la valigia..non so perchè...forse perchè non ci credevo ancora fino in fondo che fosse veramente IL MOMENTO...
Siamo entrati direttamente al reparto Maternità e ho chiesto aiuto a una infermiera che passava, e mi ha accompagnato dove si fanno i tracciati. 
Mentre i miei aspettavano lì fuori, l'infermiera mi ha messo il monitoraggio, e subito si è sentito il cuore di Cesaretto che batteva all'impazzata, come un tamburo!!! Mentre la macchinetta "scriveva" il tracciato, un'ostetrica molto gentile compilava la mia cartella facendomi un milione di domande...ma quasi subito ha dovuto abbassare il volume dell'apparecchio, perchè il battito del cuore di Cesare faceva troppo casino e non si sentiva quello che dicevo!!! Dopo una mezz'oretta avevamo finito, ed è arrivata la ginecologa per visitarmi. Mi ha fatto un tampone che in pochi minuti segnala se ci sono state perdite di liquido amniotico, e nel frattempo ha sentito il mio collo dell'utero, sentenziando che non solo è cortissimo, ma è anche "appianato, centralizzato e pervio al dito", cioè praticamente una rampa di lancio!!! Mi ha rifatto anche l'ecografia osservando anche lei quanto era agitato Cesare, e che comunque stava benone.
Il tampone è risultato negativo, non avevo contrazioni, e quindi potevo andare. La diagnosi è stata "idrorrea gravidica", cioè delle perdite di liquido che però non è liquido amniotico.
Mi ha detto che avevo fatto bene ad andare, soprattutto con quel collo dell'utero, e che se avessi contrazioni regolari devo affrettarmi a tornare senza perdere tanto tempo a casa. Comunque tra pochi giorni sarò di nuovo lì, perchè giovedì prossimo ho l'appuntamento per quello che sarebbe dovuto essere il mio primo tracciato.
Siamo usciti un pò scombussolati, ma sereni..ho avvisato Carl che tutto era tranquillo, e che poteva finire il turno a lavoro..e ci siamo andati a mangiare una pizza perchè dopo tutte quelle emozioni avevamo una fame da lupi!!!
Però devo dire che è stata un'esperienza utile...mi hanno trattata benissimo, con grande gentilezza e professionalità, e questo mi ha veramente tranquillizzato....è come se avessi fatto le prove generali, e adesso quando sarà IL MOMENTO so già tutto quello che devo fare e dove devo andare. 
La nottata è passata tranquilla, e anche la giornata di oggi..poi nel pomeriggio è risuccesso di nuovo! Stessa cosa identica!!!!! Questa volta c'era Carl, ma non ci siamo allarmati. Su internet ho letto che questa idrorrea è molto comune, e che tutte le donne che l'hanno avuta la prima volta pensavano che di aver rotto le acque..ma che poi a tutte è risuccesso varie volte e ogni volta nello stesso modo! Quindi mi sono rassegnata: assorbente grosso, e vediamo se la prossima volta non mi devo cambiare tutta. Ho letto anche che la differenza tra questa idrorrea e la rottura delle acque è che il liquido amniotico è caldo, mentre queste perdite sono fredde, e questo è un buon segnale per capire di che si tratta. 
Insomma, tutto è tranquillo, e io lo sono stranamente ancora di più...mi sembra di osservare queste ultime settimane come attraverso un filtro, di riuscire a vederle dall'esterno e a rendermi conto della loro bellezza che mi lascia senza fiato, di godermi ogni frammento di tempo, di poterlo incorniciare e ammirare.
Che incredibile avventura.......




28 commenti:

  1. ....ed è solo l'inizio!
    Ora hai fatto TUTTE le prove, il collo è pronto...mi sa che si parte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, questa è vistata proprio l'ultima prova...la prossima volta..si fa sul serio!!! :)

      Elimina
  2. Che emozione mamma mia.goditi gli ultimi giorni col pancione.un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un forte abbraccio anche a te, pieno d'affetto!!!!!!

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Mamma mia...riesci a farmi vivere emozione per emozione ogni momento che vivi. A noi manca ancora parecchio (20+4) ma tu e Bia di Vita stimolante siete state e siete tuttora le mie proiezioni sul futuro....sia nella ricerca che in questa gravidanza. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, sono contenta di poterti far emozionare pensando alle prossime emozioni che vivrai!!!! Sarà ogni giorno più bello, vedrai!!!!! :)

      Elimina
  5. Immagino l'ansia!!! Forza che ormai ci siamo e consocerete Cesare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ansia è dire poco....è più...come stare per saltare oltre un precipizio sapendo che non tornerai mai piu dall'altra parte!!! Non so se ho reso l'idea...:)

      Elimina
  6. Mammosità a mille! Grande! <3

    RispondiElimina
  7. Grazie!!!!!!! :) e benvenuta qui!!!!

    RispondiElimina
  8. Vai che ogni giorno puo' essere quello giusto e diventare il giorno speciale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, è proprio così!!!! Ogni giorno penso: "è se fosse oggi?" :) adesso i giorni più gettonati sono quelli dopo il 2 giugno che fa la luna piena!!!!

      Elimina
  9. ...Ormai manca davvero poco e io non sto più nella pelle.....e la tua fascia è pronta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! Domani vado a fare un incontro per imparare la prima legatura per i neonati!!! :)

      Elimina
  10. Che emozione cara, goditi questi giorni e accarezza la pancia...oddio sto piangendo non riesco a scrivere più...che bello!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci penso mi commuovo anch'io...:)

      Elimina
  11. Hai ragione, un incredibile avventura.. e tu sei fantastica nel raccontarcela!
    In bocca al lupo, ancora una volta, ormai mi aspetto ogni giorno di leggerti a presentare il Cesarotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono contenta che riesco a trasmettervi un pò delle mie emozioni!!! :) W il lupo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. Cara Ellie.. La tua storia è stata sin da subito per me motivo di speranza.. Ora che sei in dirittura d'arrivo tira fuori tutta la grinta!! Una carezza sul pancione e incrocia se ti va le dita per me... Chissà che questo mese sia quello giusto.. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che le incrocio!!!!! Ti auguro con tutto il cuore che la cicogna si decida a passare e a restare!!!!! Quanto a me....mi ci vuole un po' di grinta adesso, hai ragione! E vediamo che succede!!!!

      Elimina
  14. Ellie cara, ormai ci siete. Mi aspetto da un momento all'altro di non sentirti più e questo vorrà dire che sarai impegnata in faccende molto più importanti bellissime e interessanti!
    Allora spero tu legga il mio augurio: di un parto bello, sereno, sano e e benedetto.E che l'avventura vera cominci, con il piccolo cesare! Vi abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora siamo sempre qui, tutto tace!!! Grazie per l'augurio, mi fai commuovere!!!!! Un abbraccio forte anche a te!!!!

      Elimina
  15. Ellie tienici aggiornate!!!! Ma non hai fb? *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo!!! Se sparisco per più di una settimana....capite che è nato!!!! :) ho Facebook con il mio nome,se vuoi darmi il tuo contatto o la tua mail ti scrivo io!!!!

      Elimina
  16. Hey Ellie... Ci sei ancora? ;)

    RispondiElimina
  17. Ellie, tutto ok?
    ti do anche la mia mail
    giorgialand.blog@gmail.com

    RispondiElimina